Il medico della regina afferma che la causa della morte del principe Filippo era la vecchiaia

Il principe Filippo è morto il 9 aprile all'età di 99 anni.

windsor, inghilterra 12 ottobre principe filippo, duca di edimburgo partecipa al matrimonio della principessa eugenie di york con jack brooksbank alla cappella di st georges il 12 ottobre 2018 a windsor, inghilterra foto di alastair concedere wpa poolgetty immagini Piscina WPAGetty Images



Il principe Filippo è morto il 9 aprile all'età di 99 anni e il medico della regina avrebbe rivelato la sua causa della morte. Secondo il telegrafo, attraversoLe persone , Sir Huw Thomas (capo della famiglia medica realeeil medico della regina) notò che Filippo morì di vecchiaia.



Prima della sua morte, il Duca di Edimburgo è stato ricoverato all'ospedale del re Edoardo VII per essere curato per un'infezione e ha finito per rimanere in ospedale per 28 giorni prima di essere rilasciato a casa il 16 marzo.

I reali hanno annunciato la sua morte in una dichiarazione commossa:

È con profondo dolore che Sua Maestà la Regina annuncia la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Sua Altezza Reale è morto pacificamente questa mattina al Castello di Windsor. Ulteriori annunci saranno fatti a tempo debito. La famiglia reale si unisce alle persone di tutto il mondo nel lutto per la sua perdita.



La regina Elisabetta ha anche rilasciato un messaggio personale in occasione del suo 95esimo compleanno, dicendo, in occasione del mio 95esimo compleanno oggi, ho ricevuto molti messaggi di auguri, che apprezzo molto. Mentre come famiglia ci troviamo in un periodo di grande tristezza, è stato un conforto per tutti noi vedere e ascoltare i tributi resi a mio marito, da quelli del Regno Unito, del Commonwealth e di tutto il mondo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

Ha continuato, Io e la mia famiglia vorremmo ringraziarvi tutti per il supporto e la gentilezza dimostrati nei nostri confronti in questi giorni. Siamo stati profondamente toccati e continuiamo a ricordarci che Philip ha avuto un impatto così straordinario su innumerevoli persone nel corso della sua vita.

Storia correlata