Il principe Harry parla di aver incontrato di nascosto Meghan Markle in un negozio di alimentari e facendo finta di non conoscersi

Il principe Harry si è appena aperto in un nuovo podcast!



Il principe Harry si è aperto sulla sua vita negli Stati Uniti e ha fornito maggiori informazioni sulla sua decisione di dimettersi dagli incarichi reali di alto livello e dai riflettori in Inghilterra. Parlando con Dax Shepard nel podcast Esperto di poltrone ,Harry disse: Vivendo qui ora, posso davvero alzare la testa. Mi sento diverso, le mie spalle sono cadute, così anche le sue. Possiamo andare in giro sentendoci un po' più liberi. Posso portare Archie sul retro della mia bicicletta.



Harry ha anche parlato dei primi giorni della sua relazione con Meghan, quando dovevano preoccuparsi di essere fotografati ovunque andassero:

La prima volta che io e Meghan ci siamo incontrati perché lei venisse a stare con me, ci siamo incontrati in un supermercato a Londra, facendo finta di non conoscerci, quindi mandando messaggi dall'altra parte del corridoio. C'erano persone che mi guardavano, mi lanciavano tutti questi sguardi strani e si avvicinavano e salutavano, qualunque cosa, e io ero lì a mandarle messaggi dicendo: 'È quello giusto?' Lei dice: 'No, vuoi la carta pergamena'.

Altrove nell'intervista, Harry ha paragonato la sua vita con la famiglia reale all'essere inThe Truman Show, dicendo, per L'Espresso , È un mix diThe Truman Showed essere in uno zoo. Ha continuato, Il problema più grande per me era che essendo nato in esso, erediti il ​​rischio. Ne erediti ogni elemento senza una scelta. E a causa del modo in cui sono i media del Regno Unito, si sentono padroni di te.



Sono così felice che Meghan e Harry siano stati in grado di difendere se stessi e stiano vivendo le loro vite migliori a Los Angeles!

Storia correlata