LOL, Victoria Beckham dice che preferirebbe morire piuttosto che indossare le Crocs che Justin Bieber le ha regalato

Povero Giustino.

Victoria Beckham era soprannominata Posh Spice durante il suo periodo come Spice Girl per un motivo: la ragazza di casa era semplicemente destinata ad apprezzare le cose belle della vita, e ha la sua linea di abbigliamento e prodotti di bellezza ultra-chic per sostenerlo. Quindi, quando Justin Bieber è stato così gentile da inviare a Victoria un paio delle sue tanto ambite Drew House Crocs color lavanda, diciamo solo che era un po' confusa dal suo regalo.

Victoria ha mantenuto le chiacchiere sui Crocs abbastanza spensierate e ha dato il via alla discussione chiacchierando sullo stile post-pandemia. Molte persone mi hanno chiesto cosa ho intenzione di indossare dopo il blocco…cosa ne pensiamo di questo suggerimento di @JustinBieber?! Victoria ha scritto in una storia di Instagram cancellata da allora. Ok, Justin è così gentile da mandarmi delle Crocs. Mai indossato un paio di Crocs. Questo mi ha fatto ridere, voglio dire, è il pensiero che conta. Grazie molte.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Draw House (@drewhouse)

Dopo aver ringraziato Justin per il regalo, Victoria ha deciso in modo esilarante di organizzare un sondaggio per i suoi follower su IG, chiedendo loro: Indosserò Crocs lilla?! e TBH, i risultati sono stati *un po'* troppo vicini per il comfort di Victoria, poiché il 43 percento (quasi la metà!!!) dei sondaggisti ha risposto di sì. Bene, era vicino! Penso che preferirei morire, ma grazie comunque @JustinBieber, ha scritto.

C Instagram

Se sei gelosa del fatto che Victoria abbia un paio di Drew House Crocs e tu no, mi dispiace tanto informarti che il modello di Justin completo di quei simpatici ciondoli a forma di orsetto è esaurito. Ma! Se vuoi un paio super simile, prova il Classic Clog: i colori sono quasi esattamente gli stessi:

Crocs Classicfootlocker.com$ 50,00ACQUISTARE ORA

Felice shopping!


Ami tutti i dettagli sulle celebrità. Anche noi! Analizziamoli insieme.