I crampi di ovulazione sono normali?

Non solo sono normali, ma hanno un nome divertente, dal suono tedesco.

Un altro teoria è correlato alla crescita del follicolo, come ha detto Brightman. La crescita del follicolo può allungare la superficie dell'ovaio, provocando anche dolore.



Il punto importante è che è solo mittelschmerz se sta accadendo nel mezzo del tuo ciclo. I crampi non correlati all'ovulazione sono qualcosa di diverso e se si verificano regolarmente crampi in momenti casuali durante il ciclo, dovresti discuterne con il tuo medico.

Come si sente il dolore dell'ovulazione?

Sembra molto simile ai crampi mestruali, ma leggermente diverso. Sentirai la stessa sensazione sorda e distintamente mestruale nel basso addome, ma Brightman ha detto che potresti sentirlo solo su un lato. Alcune donne dicono di sentirlo nella parte bassa della schiena più che nell'addome inferiore, e Brightman ha detto che è del tutto normale: i sintomi di tutti sono diversi.

Brightman ha detto che anche altri sintomi sono normali. Potresti sentire un leggero gonfiore nell'addome inferiore e persino provare un po 'di sanguinamento o secrezione vaginale. L'importante è che tutto questo si risolva entro due giorni, al massimo. Se persiste più a lungo o è troppo doloroso da gestire per un FANS da banco come l'ibuprofene, parlane con il tuo medico.

Dovresti essere in grado di alleviare il dolore dell'ovulazione nello stesso modo in cui affronti i crampi mestruali: ibuprofene, cuscinetti termici, bere molta acqua e farti strada attraverso i muscoli. La buona notizia con questi crampi è che in genere sono meno gravi dei crampi mestruali e non durano così a lungo.

Storia correlata

Ciò che non è normale

Ancora una volta, vale la pena parlare con il medico del dolore dell'ovulazione che dura per più di due giorni o è grave e debilitante. Questo potrebbe essere un segno di un numero qualsiasi di disturbi del dolore pelvico, da Sindrome dell'Ovaio Policistico per endometriosi .

Lo stesso vale per i crampi non mestruali e non ovulativi. Inoltre, tuvolereprovare una quantità eccessiva di crampi se non è necessario? Ovviamente no. La cosa migliore che puoi fare in qualsiasi circostanza è parlare con il tuo medico per vedere se qualcosa di doloroso che ti sembra normale non è effettivamente normale e può quindi essere potenzialmente risolto.

La vita con un ciclo è già abbastanza difficile così com'è. Non renderlo ancora più difficile affrontando il dolore extra!

Segui Hannah Twitter .