6 dei migliori siti porno per donne queer

Niente di tutto quello schifo 'filmato per lo sguardo maschile'.

Intervista alla pornostar - Vita da pornostar Getty / Cosmopilitan



Se hai mai visto anche solo un film per adulti 'lesbico' su un sito porno tradizionale, saprai che il contenuto non è esattamente... rappresentativo di una donna queer nella vita reale. Quella merda praticamente esiste solo per accendere ragazzi etero arrapati. Quindi, se stai cercando un porno lesbico che non feticizzi gli attori e presenta persone diverse con identità di genere e sessualità diverse, questi sono 6 dei migliori.



1. Crash pad

La fantastica squadra dietro Crash pad (Pink and White Productions) si occupa di creare intrattenimento per adulti che 'esponga le complessità del desiderio sessuale queer'. Il contenuto sexy ed eccitante che producono riflette in realtà folk queer, linee di genere sfocate e sessualità fluide. La fondatrice e direttrice è una donna queer (grazie a F!) ed è tutta per fornire un'alternativa al porno lesbico tradizionale (sai, le cose che sono fondamentalmente fatte solo per eccitare i tizi). Oltre a rappresentare tutte le sessualità, le star di Crash Pad sono un gruppo piuttosto vario che celebra persone di colore, persone trans e persone con abilità diverse.

lesbiche, coppia lesbica, Giphy

2. Ragazze nel West

ragazze fuori ovest è un porno lesbo amatoriale piuttosto solido (e gli attori sono tutti australiani). Puoi dare un'occhiata ai loro film su Redtube e Pornhub , poiché dispongono di un proprio canale. La cosa fantastica è che le donne che vedi nei video di GOW non sono le tipiche pornostar depilate, pavoneggiate e mainstream. Sono stravaganti, individuali e hanno tutti un aspetto e un tipo di corpo completamente diversi.

3. TV porno queer



Se non ti dispiace un'atmosfera fai-da-te, Porno queer è un solido sito porno lesbico (e ha anche vinto un premio ai Feminist Porn Awards nel 2011). Ospita contenuti esclusivi realizzati da contributori che sono tutti lavoratori del sesso queer ed esperti. Con un canone mensile (a partire da £ 15 al mese a seconda del pacchetto scelto), puoi accedere a video di tutto, dai 'truccamenti prolungati da vestiti, al sesso maratona sudato, al gioco BDSM amorevole'. Questo lavoro rompe la macchina e viene dal cuore delle persone sulla macchina da presa, ed è girato in modo univoco all'interno della propria comunità, mai uno studio.

donne, trans, lesbica, femminismo, Giphy

4. TV etichetta rosa

Per circa £ 20 al mese, Pink Label TV offre lo stesso tipo di contenuti fantastici di Crash Pad (è stato creato dalla stessa donna), ma in realtà è più inclusivo con nuove categorie come 'bianco e nero' e 'porno diretto da donne trans'. Tutti i contenuti sono realizzati da registi emergenti o indipendenti.

5. No Fauxxx

Conosciuto anche come Indie Porn Revolution, No Fauxxx è uno dei vecchi fidati quando si tratta di porno queer. Creato dalla stessa persona di Queer Porn TV (Courtney Trouble), la loro missione è di portarci 'un'oscenità sommergibile fatta da donne, queer e artisti'. Puoi prendere tour gratuito del sito per capire se la loro roba è la tua marmellata e, in tal caso, costa circa £ 15 al mese.

6. Culo montato



Questo canale su Kink.com è fantastico se ti piacciono sia l'azione da ragazza a ragazza che il kink. Il loro contenuto è fantastico e coinvolge donne dominanti impegnate in giochi BDSM, bondage ed elettrostim con i loro partner sottomessi.

o

Se la lettura di narrativa erotica è più la tua atmosfera, dai un'occhiata alla nostra raccolta di racconti erotici gratuiti.