13 dei migliori giochi di bevute che non sono Ring Of Fire

Ci sono così tante tazze King che una persona può gestire.

Giphy

Fuzzy Duck

Un vecchio ma un tesoro, questo gioco è buono per una famiglia a bassa manutenzione, poiché non richiede letteralmente alcuna attrezzatura ma le tue voci. Fai sedere tutti in cerchio e di ''papera pelosa' alla persona alla tua sinistra.



Continua lo schema fino a quando qualcuno sceglie di dire 'lo fa', a cui il giocatore alla loro destra deve rispondere 'ducky fuzz', e poi il gioco continua nella direzione opposta con tutti che dicono 'ducky fuzz' finché qualcuno dice 'lo fa 'di nuovo e la direzione cambia e si torna di nuovo a' fuzzy duck '. Capito? Ogni volta che qualcuno sbuffa le loro linee, devono bere. Accadrà sorprendentemente rapidamente.

Stack di tazza

Metti molte tazze impilabili al centro di un tavolo (diciamo il doppio della quantità di persone che giocano), tutte con un paio di pollici di alcol, a parte due tazze. Tutti stanno intorno al tavolo, con palline da ping pong equidistanti (quindi se siete dieci di voi, il giocatore uno e il giocatore cinque ne ha uno). Partendo dal giocatore uno e dal giocatore cinque (che hanno anche i bicchieri vuoti), a turno fai rimbalzare la pallina da ping pong sul tavolo e nella tazza, prima di passare la tazza e la palla in senso orario alla persona successiva per fare la stessa cosa . Se una tazza raggiunge l'altra, la persona che prende la palla deve impilare la sua tazza nell'altra tazza e passarla - quindi la persona che è stata troppo lenta per rimbalzare la palla deve bere dal centro, per creare un'altra tazza in circolazione. Continua finché non ci sono più tazze nel mezzo e le pile di tazze che girano all'esterno sono alte circa 10 tazze.

Dov'è l'acqua?

Se riesci a gestire la tua tequila e bluffare come un campione, questo è il gioco che fa per te. È una situazione in stile roulette in cui allinei una selezione di vari bicchierini e ne riempi alcuni con liquori chiari (anche vodka e sambuca funzionano bene) e altri con acqua. Ogni giocatore deve quindi scegliere, a turno, bere e un colpo, e dire 'mmm, acqua!' con la loro voce più convincente. Se li chiami e dici che stanno mentendo, e hai ragione, ne bevono un altro, ma se ti sbagli, il colpo è su di te.

Giphy

Bob

Un'altra eccellente premessa che non richiede alcun set-up, l'unica regola di questo piccolo gioco astuto è che devi aggiungere il nome Bob al nome di chiunque ogni volta che ti rivolgi a loro, ad esempio, invece di dire 'Sarah, puoi versarmi un altro bicchiere ? dovresti dire 'Bob Sarah, puoi versarmi un altro bicchiere?'

Potrebbe sembrare semplice, ma scommettiamo che farai un bel po 'di soldi che perderai almeno quelli - e il tuo forfait per dimenticarlo? Una certa quantità di dita del tuo drink (puoi decidere quanto ti senti coraggioso!)

Il gioco dei nomi

Mentre siamo in tema di nomi, ecco un altro gioco da aggiungere al tuo repertorio, ed è tutto basato sulla tua conoscenza delle celebrità, che è probabilmente il motivo per cui lo ACE ogni volta. Per iniziare, un giocatore dice il nome di qualcuno famoso, e poi la persona seguente deve dire il nome di qualcun altro famoso il cui nome inizia con la prima lettera del cognome dell'altra persona (ok, abbiamo detto la parola 'nome a molto, sei ancora con noi?)

Quindi, se il giocatore uno dice Taylor Swift, potresti seguire Seth Rogen e la persona successiva potrebbe dire Reese Witherspoon. La parte del bere? Se non riesci a pensare a un nomesubito, devi bere mentre pensi.

Giphy

Beer pong

Le tazze usa e getta sono anche una componente essenziale nel beer pong, che - sospiro di sollievo - può essere giocato con tutta la quantità di alcol che desideri. Crea un triangolo con 6 tazze mezze piene (di vodka, gin, vino, ribena - qualunque sia il tuo veleno) alle estremità opposte di un tavolo, in una formazione 3-2-1, e poi dividi in due squadre, ciascuna alla fine .

I giocatori poi, a turno, lanciano una pallina da ping pong in una delle tazze degli avversari: se atterra, devi bere il contenuto e rimuovere la tazza dal tavolo. Se la tua squadra finisce prima le coppe, sei tu a perdere. Soz a riguardo.